Direzione Didattica J.F.Kennedy di Torino


Cittadinanza e Costituzione – I diritti dei bambini – Classe I E – A.S. 2012 2013

                                        A.S. 2012-2013

 

SC. PRIMARIA “ J. KENNEDY”

CLASSE 1^ E

INS. Cappa Marina

 

PROGETTO   “CITTADINANZA E COSTITUZIONE”

                             “ I DIRITTI DEI BAMBINI”

                                          “L’Isola degli smemorati

 

Gli alunni hanno visionato il DVD “L’Isola degli smemorati” e, dopo  la lettura del libro omonimo da parte dell’insegnante, hanno imparato a memoria questa

RECITA PER I GENITORI E I NONNI.

 

ELISA:- C’è stato un naufragio! La nave affonda! Mettete in salvo i bambini!- ordina il capitano. Così i piccoli naufraghi approdano all’ISOLA DEGLI SMEMORATI, dove vivono 8 anziani che hanno dimenticato il resto del mondo.

 

GIORGIO:- Io sono Lenzo e faccio il pescatore.

 

PRINCESS MAY:- Io sono Racna e faccio la tessitrice.

 

SEBASTIAN:- Io sono Farin e faccio il pane.

 

NICOLAS:- Io sono Trappo e vado a caccia nel bosco.

 

MARGHERITA B :- Io sono Latha e allevo pecore e capre.

 

MARCO:- Io sono Chiodo e faccio il falegname.

 

WAIL :- Io sono Solco e lavoro la terra.

 

EMANUELA:- Io sono Greta  e costruisco vasi d’argilla.

 

IOLE:- Gli anziani non si ricordano più cosa vuol dire essere un BAMBINO, ma per fortuna sull’Isola c’è il Mago Lucanor: è vecchissimo e ricorda tutto!

 

NICOLAS:- Che strani esseri! Che cosa sono?

 

EDOARDO (MAGO LUCANOR):- Sono dei BAMBINI e hanno bisogno di ospitalità!

 

EMANUELA:- Portiamoli a casa nostra. Ci aiuteranno nel nostro lavoro!

 

EDOARDO:-No! I BAMBINI  non devono lavorare! Non sapete che c’è una CONVENZIONE SUI DIRITTI DELL’INFANZIA?

 

GIORGIO:- Che cosa? Una colazione?

 

WAIL:- Che cosa? Una confezione?

 

SEBASTIAN:- Che cosa? Una condizione?

 

EDOARDO:- Noo! Una CON VEN ZIO NE, cioè un accordo tra tutti i Paesi del mondo per difendere i DIRITTI DEI BAMBINI!

 

SARA:- Così, grazie a Lucanor, gli anziani ritrovano la memoria e si ricordano di che cosa ha bisogno un BAMBINO:

 

MARTINA.- Diritto di avere un nome e una nazionalità.

 

MARGHERITA A :- Diritto di essere amato e di stare con i genitori.

 

LETIZIA:- Diritto di avere cibo, vestiti e una casa.

 

MATTEO:- Diritto di giocare e di crescere sereno.

 

FEDERICA: Diritto di avere cure mediche.

 

LOONA:- Diritto di andare a scuola.

 

ALESSIA:- Divieto di fare lavori pesanti e faticosi.

E diciamo grazie all’UNICEF, iI Fondo internazionale per l’infanzia, che                     difende i nostri Diritti in tutto il mondo!

 

MARTA:-Ma ricordate che dietro ogni DIRITTO ci sono delle regole e dei DOVERI.

I BAMBINI devono ascoltare i genitori e i nonni.

Siete voi, cari genitori e cari nonni, che ci aiutate a crescere bene1

 




Lascia un commento

(obbligatorio)

(obbligatorio)



Formatting your comment
Back to Top | Textarea: Larger | Smaller

Codice di sicurezza: